«…e io porto il dolce», Luigi Radici per Tiatiò

 

L’Associazione Tiatiò Luca Scarpellini Onlus presenta

«…e io porto il dolce», un progetto benefico realizzato grazie al prezioso contributo dell’artista Luigi Radici.

 

Radici, per sostenere l’attività dell’associazione

che dal 2009 si occupa di raccogliere fondi per la lotta contro il cancro attraverso eventi culturali, ha creato

una collezione di opere a tema gastronomico,

composta da 25 sculture in gesso policromo realizzate

tra il 2012 e il 2014 e collocate su un tavolo

appositamente realizzato, che fa da banco espositore.

 

La collezione di sculture «…e io porto il dolce»

viene proposta anche in locazione, quale evento temporaneo in gallerie d’arte, negozi, ristoranti o aziende che ne facciano richiesta per una singola serata speciale

o per un periodo determinato.

 

Chi fosse interessato ad ospitare l’opera può contattare l’indirizzo mail sek@tiatio.org, il sito www.tiatio.org oppure telefonare al 3479463461.

 

Il denaro così raccolto andrà a finanziare

le attività dell’Associazione Tiatiò.

 

Hanno partecipato al progetto

Aldebaran Editions

AMPI – Accademia Maestri Pasticceri Italiani

Matteo Belloli

Andrea Bonini – Seminario Veronelli

Camera di Commercio di Bergamo

Gianni Canali – Photographer

Ente Fiera Promoberg

Gino Fabbri

Fabio Facchinetti – Poligrafica

Pierluigi e Battista Fontana – Linea B – Falegnameria

Cristina Muccioli

Luisa Radici

Giuseppe Ruggieri – Affari di Gola

Per interpretare in modo ancor più artistico il tema del dessert, all’opera si aggiunge un libro fotografico, stampato in 130 esemplari e rilegato inserito in un cofanetto di legno. Ogni confezione è un piccolo capolavoro grazie alla presenza di un’opera originale firmata dall’autore.

> Archivio eventi

> Presentazione del progetto

in occasione di «GourmArte 2014»

Fiera di Bergamo

 © 2015 Associazione Culturale Tiatiò Luca Scarpellini-Onlus - Tutti i diritti riservati - C.F. 95176930162 | Credits: radicistudio.eu

Contatti:

Associazione Culturale Tiatiò Luca Scarpellini - Onlus

Via Lolmo, 1 - 24126 Bergamo, Italia